Venezuela al 2° posto per scambio di Bitcoin e gli USA vorrebbero sequestrare l'oro???



ciao ragazzi ben ritrovati in questo canale allora parlando di un fenomeno incredibile che sta accadendo perché i veneziani e cosa hanno deciso ho deciso che tra comprare l'originale bitcoin è comprare una copia centralizzata un'autorità centralizzata il vetro è meglio comprare l'originale è una cosa incredibile quello che sta accadendo e credo che questo fenomeno potremmo rivederlo anche i prossimi scenari ora ti darò i dati di che scambi settimanali avvengono su bitcoin è perché il venezuela è diventato il secondo paese al mondo per scambi di bitcoin ma prima voglio darti una curiosità che sembra non avere niente a che fare con le gretto note ma in realtà ha a che fare eccome che cosa è successo in questi giorni è successo che è il presidente maturo ha richiesto indietro oltre credo 2mila tonnellate di oro che sono possedute sono conservate nei caveau della banca d'inghilterra ebbene la banca d'inghilterra non vuole ridare indietro il valore stimato credo che sia 500 milioni di dollari al venezuela perché passatemi il termine secondo me una scusa perché ha paura che il livello di corruzione veneziano potrebbe portare a mettersi in tasca del presidente ma duro e questi 500mila tonnellate di oro attenzione a quello che vi sto dicendo inoltre su alcuni giornali si parla che le sanzioni che potrebbero essere attivate dagli stati uniti d'america nei confronti del venezuela potrebbero portare ad un sequestro nella peggiore delle ipotesi o a un congelamento delle dei quantitativi di oro del venezuela io non lo so se molti di voi magari mi scrivete se volete che affronto questo tipo di tema sa cos'è accaduto nel 1971 con il ritiro del loro il cambio in oro cell asset dollaro scusate euro dollaro è stato completamente rivoluzionato da nixon nel 1971 per cui è da quel momento loro non può essere più utilizzato come mezzo di scambio arrestano se lo fate e loro è un gulbis gold dice la banconota del dollaro buono come loro la banconota andate a vedere cercare su internet di porta questa frase il dollaro è buono come loro quindi il dollaro è diventato una riserva di valore è ma lasciamo perdere questo argomento scrivetemi magari andiamo ad affrontare questo tema nello specifico chiudiamo questa parentesi ritorniamo agli scambi settimanali al primo posto al mondo troviamo la russia stavo dicendo la cina scusate ragazzi stato per sbagliare la russia con oltre 8.500 bitcoin a scambi settimanali al secondo posto troviamo il venezuela è al terzo posto di stati uniti d'america anche se lo scarto è di soli 28 btc siamo intorno ai 3.500 entrambe e scambi di bitcoin settimanale attenzione ragazzi 8.000 la russia 3500 3500 circa venezuela e stati uniti quarto posto la cina con 2.800 btc scambiati poi viene l'inghilterra e successivamente la colombia è così di avere piante che il mercato dell'america latina possiede oltre in questo momento a livello di scambi di bitcoin il 50 per cento di tutto il mondo questi dati se vorrete sono molto importanti e non sono ipotesi che possono che fa capire che cosa sta accadendo anche nella manipolazione del mercato perché parlo del prezzo di victoria di queste settimane è molto semplice cioè il prezzo di bitcoin è manipolato e guidato chiamatelo come volete tanto un poco importa quello è e dalla domanda e offerta e dalla i movimenti della massa monetaria quindi tutto dipende da queste tre fattori e dove in buona sostanza si va a creare il prezzo di bitcoin e quindi andando ad analizzare questi dati potremmo andare a fare è un'analisi più approfondita non è questo l'obiettivo di questo video quindi andiamo avanti sulla linea che ci siamo dati un informazione che se verificata e vera e ho letto in qualche giornale dal mio punto di vista abbastanza credibile che il tribunale del venezuela avrebbe ordinato che in caso di infortuni sul lavoro i risarcimenti dovrebbero essere pagati in cripto valuta vetro si parla che alcuni conto correnti di veneziani nelle due più grandi banche venezuelane siano già abbiano già doppia valuta il bolivar è il vetro quindi questi due argomenti informazione molto importante ci fanno definire il fatto che il petro è la vera nuova valuta venezuela ci sono ancora un po di punti interrogativi la situazione è un po oscuro perché non si riescono a vedere ma i blocchi della il blog chain e ma il punto di questo video è questo aspetto socio economico o di politica monetaria che è interessantissimo non so se avete capito quello che vi ho detto è importantissimo cioè i veneziani erano invitati e oltretutto sono invitati da maduro a comprare entro il 31 dicembre chi compra i pietro dice il presidente veneziana potrà successivamente cannes scambiare le moneta fiat o in alto egitto valute ma intenzionati a momentano lo scambio in btc e vorrei chiudere proprio questo video con questa affermazione tra l'originale e la copia uno sceglie l'originale e veneziani hanno indicato che tra su dittici bitcoin è il petro se l'equivalente nell'utilizzo è uguale io scelgo un originale bitcoin ragazzi vi iscrivete via questo canale se volete seguire insomma le novità daniela luglio punto di vista quindi non dal punto di vista di trading ma socio economico finanziario e soprattutto socio politico da un punto di vista di cambiamento del sistema bancario perché questo è il punto numero uno per cui nasce bit come togliere il potere del denaro della stampa del denaro dalle mani delle banche centrali per darlo ai e ai cittadini ad ognuno di noi gli individui decentralizzare lo è su questo vi rimando oltretutto al video della christine lagarde che ci fa un po ridere e del fondo monetario internazionale e questi vi saluto e vi invito anche una volta iscrivervi ci vedevano prossima ciao

12 thoughts on “Venezuela al 2° posto per scambio di Bitcoin e gli USA vorrebbero sequestrare l'oro???”

  1. Ciao Francesco molto piacere… trovo molto interessante la tua analisi ed ho seguito diversi tuoi video, oltre a molti altri di molti altri canali… detto questo:
    Proposta o input se preferisci…
    Perché non fai un video pilota sull'argomento dove affronti step by step in maniera approfondita tutta la cronistoria della situazione del Venezuela??? partendo da lontano…il calo del barile da parte di usa-emirati arabi, embargo, Bitcoin e petro,cambio della costituzione, rapporti venezuelani con Russia, Cina Cuba e Iran,corsa al COLTAN, sequestro risorse aurifere e tutti gli aspetti celati di questo lungo attacco nei confronti del Venezuela,interessi ed obiettivi ed artefici complici… insomma credo un'ora e mezza o due di video profondamente tecnico,ma sono sicuro da parte tua imparziale e molto raffigurati o!!!!
    Anche se sarà per i pochi in grado di comprendere o tecnicismi avvenuti te ne sarei profondamente grato e sono sicuro riscuoterebbe molto più interesse e visualizzazioni di quanto tu creda!!!!
    Dal canto mio posso assicurartene la divulgazione ad almeno 200 contatti miei personali ai quali mi gradirebbe molto fornire una versione globale dell'argomento…
    Anticipatamente grazie
    Ciao
    Walter Cavallero

  2. Si sente poco e poi non e' che si e' capito tanto.parla piu' con calma e di le conseguenze pratiche e cosa puo' succedere

  3. io credo che i popoli sono drogati di malainformazione anzi ne sono certo…. e quando sei tu direttamente interessato alla tragedia non vedi affatto sei cieco….. completamente

  4. Francesco buongiorno, questa è la risposta al tuo video mandato ad una amica in Veneziela lei ci vive e fa il pilota di linea…… cosa pensare quindi ….Daniele Dal Bon Ignori i problemi del mio paese. Maduro è un narcotrafficante, NON POSSIAMO DA SOLI e abbiamo bisogno dell'aiuto degli Stati Uniti, che ti informo da quando ho letto che non conosci il business petrolifero! L'USA è l'unico che paga quando chiede petrolio a venezuela, d'altra parte CUBA, CINA E RUSSIA lo prendono in regalo

  5. In venezuela ci sono i minatori perche l'elettricita costa poco. E guarda caso i primi minatori sono funzionari del governo xq queste macchine costano 22.000$ e soltanto questi delinquenti che hanno distrutto questo paese possono comprarle. Nell' isola di Margarita hanno trovato un testaferro del governo che aveva 40 macchine a casa sua sempre accese e ha fatto andare in default il sistema elettrico dell' isola. Potete googleare Negro Veroes bitcoin.

  6. Ma quali venezuelani usano btc? Quelli ricchi penso…..il fatto di usare cripto in un paese allo sbando penso sia un vantaggio solo per i benestanti….giusto?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *